All’alba quando spunta il sole,
là nell’Abruzzo tutto d’or…
le prosperose campagnole
discendono le valli in fior.

O campagnola bella,
tu sei la Reginella.
Negli occhi tuoi c’è il sole
c’è il colore delle viole,
delle valli tutte in fior!…
Se canti la tua voce,
è un’armonia di pace,
che si diffonde e dice:
"se vuoi vivere felice
devi vivere quassù!…"

Quand’è la festa del paesello,
con la sua cesta se ne va…
trotterellando l’asinello,
la porta verso la città.

O campagnola bella…

Ma poi la sera al tramontare,
con le sue amiche se ne va…
è tutta intenta a raccontare,
quello che ha veduto là in città.

O campagnola bella


dal blog di Graziella

Non sono impazzito, ma sono un BiB che crede nella speranza e nella felicità.
Malgrado tutto, sono sicuro che gli amici abruzzesi, forti e gentili, sapranno riprendersi da questa immane tragedia e ritrovare la gioia della vita. Con l’aiuto di Dio!

E con il nostro aiuto! 
A partire da oggi, fino a giugno, c’è una raccolta straordinaria, e in più, si possono fare donazioni in soldi. Come? Mandandoli qui:

Donazioni al Banco Alimentare dell’Abruzzo:
Banca Carichieti, filiale di Pescara, viale Bovio,
conto corrente numero 10715 – ABI 6050 – CAB 15402
IBAN IT 26A0605015402CC0560010715
CAUSALE: PRO TERREMOTO ABRUZZO

Altre notizie su come aiutare cliccando l’immagine

emergenza terremotoa.it